Cure e Test Prenatali – Di cosa si tratta?

 

Le cure prenatali si riferiscono a un programma di assistenza alle donne in stato di gravidanza. Di solito, la maggior parte delle donne iniziano un percorso di cure prenatali ancora prima di aspettare un bambino o entro i primi tre mesi della gravidanza. Con il progredire della gravidanza, ciò viene effettuato in determinati periodi fino alla nascita del bambino. Solitamente, questo include un’assistenza sanitaria generale, consulenza e formazione a riguardo delle varie fasi della gravidanza, attività fisica, nutrizione, preparazione al parto e altre questioni relative alle complicazioni delle gravidanze ad alto rischio o anomalie. I test condotti durante questo processo sono utilizzati per valutare lo stato di salute del feto, e sono noti come test prenatali.

Indagini svolte durante la prima visita prenatale

Ci sono degli esami del sangue che sono di vitale importanza e vengono effettuati durante la prima visita prenatale, e poi successivamente a intervalli regolari durante il resto della gravidanza. Alcuni dei test più comuni e di vitale importanza inclusi sono:

Valori dell’Emoglobina: Livelli di emoglobina compresi tra gli 11 e i 13 grammi sono considerati normali durante la gravidanza. Qualsiasi valore al di sotto degli 11 grammi viene considerato come anemia.

Questo test analizza anche le piastrine della madre e i WBS (Globuli Bianchi). Un elevato numero di globuli bianchi potrebbe indicare che c’è un’infezione in atto.

Fattore Rh e Anticorpi: La compatibilità del fattore Rh del bambino e della madre è importante. Se la madre risulta avere un Rh negativo, i medici di solito eseguono vari test per verificare la presenza di anticorpi e consigliare le precauzioni necessarie da adottare.

Gruppo Sanguigno: La conoscenza del gruppo sanguigno della madre è fondamentale perché una madre e un figlio incompatibili potrebbe portare a delle complicazioni.

La Rosolia e altre malattie/infezioni virali: la rosolia può causare morte endouterina, aborti, o parti prematuri, così come alcune altre gravi complicazioni. Il test, noto come Titolo Rosolia, viene effettuato per controllare se la madre è immune alla Rosolia oppure no. Altri test virali includono l’Herpes Simplex, la Toxoplasmosi e il Citomegalovirus.

Epatite: Questo test viene fatto per verificare la presenza di antigeni dell’epatite.

HIV: Il test per l’HIV è altrettanto importante e viene effettuato con il consenso della madre.

Perché è importante?

I test e le cure prenatali consistono in molto di più che di una semplice osservazione del peso e della dieta della madre. Durante la gravidanza, il monitoraggio dello stato di salute del bambino è altrettanto importante come il monitoraggio dello stato di salute della madre. Vari problemi materni come la pressione alta, aumento di peso insufficiente, e il diabete (potrebbe svilupparsi a seguito della gravidanza, se non era già presente prima), se non trattati, potrebbero causare delle complicazioni al feto. Alcune delle metodologie che i medici impiegano per monitorare il benessere del bambino possono includere, ascoltare il battito cardiaco del feto, tenere d’occhio la posizione e le dimensioni dell’utero e del feto, ed eseguire numerosi test per controllare eventuali anomalie. Se diagnosticate precocemente, molte condizioni possono facilmente essere trattate in utero (prima della nascita del bambino). Alcune delle condizioni che possono essere diagnosticate durante i test prenatali includono la sindrome di Down, la sindrome di Edward, la sindrome di Turner, la Spina Bifida, l’Anencefalia, la Labiopalatoschisi. In altri casi, una diagnosi precoce permette ai medici di preparare adeguati strumenti medici per il momento del parto.

Conclusioni

Come delineato nella discussione di cui sopra, i test e le cure prenatali sono di estrema importanza per monitorare lo stato di salute della madre e del bambino. Una diagnosi precoce di varie condizioni, può evitare gravi complicazioni in seguito.


Questo sito utilizza i cookies. Leggete di più a proposito dei cookies di questo sito.